THE JAB: “TUTTI MANIFESTI” IL DISCO CARTA D’IDENTITÀ

10 luglio 2019

di Roberto Dall’Acqua con Francesca Capozzo di www.paroleedintorni.it

Venerdì 12 luglio esce “TUTTI MANIFESTI”, l’album del duo piemontese THE JAB

L’album, è già in pre-order in edizione limitata autografata (https://musicfirst.it/20227_the-jab), sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il disco, composto da 10 tracce, è anticipato dal singolo “Bianca” (https://thejab.lnk.to/Bianca).

«“TUTTI MANIFESTI” non ha un come, né un perché – raccontano i The Jab - Non abbiamo intenzione di dare messaggi filosofici a riguardo, possiamo solo definirlo come una raccolta. Una raccolta dei brani più significativi che abbiamo scritto negli ultimi anni. È la nostra prima carta d’identità, un modo per dire a tutti quanti che, da adesso, ci siamo anche noi in questa giungla. È solo un inizio che ci porterà a cambiare, ad evolverci: ma TUTTI MANIFESTI è un disco che deriva dall’unica cosa che in noi non cambierà mai: la fame. Buon ascolto».

Questa la tracklist dell’album: “Bianca”, “Costenzo”, “Lei”, “Cartapesta”, “Vaniglia”, “Costume di Dio”, “Amici di Nessuno”, “Costenzo (demo version)”, “Anna”, “Birkenau”. Il disco è interamente scritto e prodotto dai The Jab, ad eccezione del brano “Costenzo”, prodotto da Simone Bertolotti.

I The Jab sono Alessandro De Santis (voce, chitarra) e Mario Francese (tastiere, producer), il loro nuovo singolo “Bianca” arriva dopo il successo ottenuto su Spotify dai singoli "Costenzo", "Vaniglia" e “Lei”, pubblicati in seguito all’esperienza nella scuola di Amici.

«“Bianca” è la prima canzone che abbiamo scritto con la formazione attuale – racconta il cantante e chitarrista Alessandro De Santis – Parla di un sentimento, scaturito da un incontro fortuito con una ragazza (chiamata Bianca, appunto) e descrive in chiave ironica l’impossibilità di farla uscire dalla mia testa».

La prima formazione della band nasce a Ivrea nel novembre del 2013, fondata da Alessandro. Mario entra a far parte della band 3 anni più tardi.  Dopo un esordio nei locali e nei festival del torinese, i The Jab pubblicano "Regina", loro primo singolo che riscuote un discreto successo e li porta alla vittoria del LigaRockParkContest e alla conseguente apertura del concerto di Luciano Ligabue al parco di Monza (Liga Rock Park) nel settembre 2016. Dopo la pubblicazione di un altro singolo e un’intensa attività live, nell'aprile 2017 il gruppo, allora composto da 5 elementi, si scioglie. Il progetto The Jab rimane in mano ad Alessandro e Mario. A settembre, dello stesso anno, la band viene chiamata ai provini di Amici di Maria De Filippi, supera i primi step e riesce ad aggiudicarsi un posto nella scuola. Dopo l'esperienza televisiva, i The Jab pubblicano i singoli "Costenzo", "Vaniglia" e “Lei”, che ad oggi contano oltre 500.000 streaming su Spotify e diversi inserimenti in playlist editoriali. A marzo 2019 aprono il concerto di Irama al Teatro della Concordia di Venaria Reale. Attualmente i THE JAB sono impegnati con la pubblicazione del loro disco d’esordio “Tutti Manifesti”.

www.instagram.com/thejabcomplesso<http://www.instagram.com/thejabcomplesso/>
www.facebook.com/thejabdegeb<http://www.facebook.com/thejabdegeb>
twitter.com/thejabofficial<https://twitter.com/thejabofficial>
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA copyright www.ilgiornaledelricordo.it

 

News » DISCHI VOLANTI, MUSICA IN RETE di Vittorio Esperia - Sede: Nazionale | mercoled√¨ 10 luglio 2019