Anna Maria Jacobini, inviata con amore1958-2016

Memoria per Anna Maria Jacobini, inviata con amore

Aggiungi il tuo ricordo al diario

Anna Maria Jacobini, inviata con amore1958-2016

Anna Maria Jacobini, giornalista Rai e inviata storica de "La Vita in Diretta" e di altri programmi pomeridiani di Rai Uno, è morta venerdì sera a Cracovia. Si trovava a Cracovia per seguire per "Estate in Diretta " e "A Sua Immagine" il viaggio di Papa Francesco in occasione della Giornata mondiale della gioventù. Salita in camera, per prepararsi per la cena, non è più uscita. L'hanno trovata i colleghi. La giornalista, probabilmente, è stata stroncata da un infarto. «RaiUno ieri ha perso una componente della sua famiglia, #AnnamariaJacobini. A lei e famiglia il nostro abbraccio più grande e affettuoso», è il tweet del direttore di RaiUno Andrea Fabiano che annuncia la scomparsa della collega. In seguito Fabiano ha rivolto un pensiero anche ai colleghi della Rai, impegnati a Cracovia, dopo la tragica scomparsa: «@RaiUno - scrive in un altro tweet - vicina a tutti i colleghi di @ASuaimmagine impegnati a Cracovia con il dolore per la scomparsa di #AnnamariaJacobini».

 Anna Maria Jacobini, Roma il 27 Febbraio 1958 - Cracovia 29 Luglio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi il tuo ricordo al diario


Il Giornale del Ricordo

Scrivi il tuo ricordo