IL BIANCONIGLIO, TEATRO ECCELLENTE

10 febbraio 2018

di Raffaella Bonora Iannece

Il Bianconiglio e Rumore Rosa Teatro
La Compagnia di Teatro del Bianconiglio dona una nuova prospettiva artistica al suo territorio

Il teatro in Italia ha una storia millenaria, che affonda le proprie radici nell’Antica Roma, eredità delle colonie della Magna Grecia. Il teatro nasce da un bisogno umano, inserito in un contesto rituale di forte valore civico e religioso. Oggi, purtroppo, questo universo magico sta conoscendo un periodo di crisi, non siamo più capaci di usare l’immaginazione e lasciarci incantare da un sipario. In un mondo tecnologicamente avanzato, però, esistono ancora dei sognatori che si emozionano e sanno emozionare, nascosti dietro un drappo di velluto: gli attori.

La Compagnia di Teatro del Bianconiglio di Eboli (SA) ha deciso di realizzare un progetto davvero affascinante: rendere il teatro alla portata di tutti. La compagnia, diretta da Bruno Di Donato, che vanta una carriera costellata da importanti premi – “Maschera d’Oro”al Festival Nazionale di Vicenza, Primo Premio al Festival “Schegge di Teatro”, premio F.I.T.A come miglior spettacolo, il premio “FitAutore”, il premio “Angelo Perugini” come miglior spettacolo al 49^ Festival Nazionale di “Macerata Teatro” e molti altri – ha accettato la sfida, insieme al club A.R.C.I Rumore Rosa - di Cristian Peduto - far innamorare le persone del teatro.

L’obiettivo è quello di portare in scena una teatralità unica, un teatro indipendente appunto, fatto di opere inedite o reinterpretate. Tutti i giovedì sera da Rumore Rosa il Bianconiglio da’ vita ad un incantesimo, insieme ad altre compagnie del territorio ospitate per mettere in scena il proprio spettacolo, una grande occasione per attori e pubblico. Ogni compagnia è libera di esprimere se stessa sul palco del locale, ormai spazio di riferimento per chi ama l’arte, ogni spettatore è libero, senza biglietto, senza costi, senza vincoli, di sedersi e guardare, di ridere o piangere con chi è sul palco, che sia la prima o la centesima volta in platea, oppure può alzarsi e bere una birra con gli amici.

L’ingresso è a cappello, cosa vuol dire? Che troverete un cappello e il costo lo fate voi. Ogni giovedì, a partire dalle 21.00, si apre il sipario su pièces teatrali particolari, a volte irriverenti ma mai banali, originali, distaccate dal “teatro ufficiale” ma che, a questo, non hanno nulla da invidiare. Chiunque sia stato spettatore di Rumore Rosa teatro e del Bianconiglio, deve ammettere che, dopo uno spettacolo, non si è più gli stessi di prima, la magia del teatro cambia l’animo umano, ci trasforma, ci permette di evolverci, una serata a teatro, invece che davanti alla tv, al cinema, di fronte al pc o con uno smartphone fra le mani, è una rinascita per l’anima e il cuore.
La compagnia propone un ventaglio davvero vasto, spettacoli di cabaret –“Facciamo a pezzi il cabaret?! De “La bottega della ribalta”-, sulla storia napoletana – “Napoli tra arte e guerra” della compagnia Arcoscenico, riadattamenti di Dario Fo – “Coppia aperta, quasi spalancata” de “Il Mosaico”- , William Shakespeare – “Sogno di una notte di mezza estate” della compagnia “Bianconiglio”- o altri grandi maestri, monologhi, storie divertenti ma dalla forte morale, commedie esilaranti, vicende tratte dall’Antica Grecia – “Anfitrione” de “La Proposta”- e tanto altro, citarli tutti sarebbe impossibile. Il Bianconiglio propone anche spettacoli interattivi, come l’ultimo di giovedì 1 febbraio, “Assassinio al Lapin Blanc: cena con delitto, dove il pubblico diventava attore e si cimentava nella difficile e intrigante risoluzione di un omicidio, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino e le varie leccornie della cucina di Rumore Rosa.

La Compagnia del Bianconiglio vi aspetta, ad Eboli, presso Rumore Rosa, tutti i giovedì, per vivere insieme grandi emozioni, appassionarsi al teatro e divertirsi, insieme, lontano dalla routine quotidiana.
Eboli è anche questo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA copyright www.ilgiornaledelricordo.it

 

News » NOTE D'ARTE di Raffaella Bonora Iannece - Sede: Nazionale | sabato 10 febbraio 2018