Dolce Paola

di Lorenzo Gresleri

Dolce Paola

lo smarrimento che la tua partenza ha lasciato in Gioia, in Raimonda e in
noi tutti, il buon Dio l’ha compensato con la beatitudine del vivere ora la
tua realtà spirituale in presenza della luce eterna.

A noi tutti hai lasciato la ricchezza della capacità d’affetto, d’amicizia
che la tua generosa disponibilità ha distribuito, secondo la nostra
capacità di arrivare a comprendere l’abbondanza del tuo animo.

Alla domanda che noi ci poniamo: siamo riusciti veramente ad amarti come meritavi? Rimediamo ora pregando il buon Dio che la Sua misericordia ricambi la nostra debolezza d’amore con la ricchezza della Sua Gloria.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA copyright www.ilgiornaledelricordo.it

 

Aggiungi il tuo ricordo al diario


Il Giornale del Ricordo

Scrivi il tuo ricordo